• Enrico Nocito

Fuerteventura [la spiaggia di Cofete]

Aggiornato il: 2 set 2019

La spiaggia è forse la più difficile e scomoda da raggiungere di tutta l’isola!!


Seguendo le indicazioni per Morro Jable, a un certo momento sulla destra c’è una svolta che indica Cofete e Punta de la Cruz.

Anche qui è buona norma strombazzare nelle curve cieche, più che altro perché è pieno di pick-up e fuoristrada di gente del posto (guide o abitanti) che corrono come se fossero sulla A-14!!

Percorso qualche chilometro su strada asfaltata inizia il “calvario”: solo sterrato.

La strada non è delle più semplici da percorrere, è impegnativa, è consigliabile andare molto molto molto lentamente e bisogna stare molto attenti ai buchi molto grossi nel bel bezzo della carreggiata.

Un primo pezzo è tutto di tornanti in salita…e fin qui nulla di preoccupante (insomma)!!.

Una volta in cima, confesso che ho avuto un po’ di "cagotto", perché oltre la strada strettissima e polverosa non esiste un accenno di guard rail e giù è un bel salto nel vuoto di diverse decine di metri…


Grazie alle capacità e le abilità del nostro amico Claudio Tarantino, alla guida di un furgone OPEL VIVARO (bello grosso e con 8 persone a bordo), riusciamo ad arrivare alla spiaggia di Cofete.


Uno spettacolo pur con un cielo poco invitante....

Chissà com'e' vederla in una giornata piena di sole !


Vai alla galleria Bianco e Nero




4 visualizzazioni